logo
Contattaci

Spendere il budget per il Web Marketing in SEO o SEM?

Spendere il budget per il Web Marketing in SEO o SEM?

Le aziende che hanno un adeguato budget per il  Web Marketing conoscono molto bene l’importanza strategica di un’azione sinergica tra SEO (Search Engine Optimization, leggi qui se non sai cosa è il SEO) e SEM (Search Engine Marketing, leggi qui se non sai cosa è il SEM) per raggiungere i propri obbiettivi di business e quindi non dovrebbero nemmeno prendere in considerazione questo dilemma. Infatti l’azione contemporanea di queste due leve enfatizza ancor di più le caratteristiche peculiari di ciascuna di essa e ne amplifica gli effetti.
Invece le persone che si occupano di Web Marketing presso le medie o piccole imprese spesso sono costrette da budget limitati a fare una scelta tra fare attività di SEO o di SEM per il proprio sito Internet, con la necessità di massimizzare il ritorno dell’investimento.
Una scelta che non può prescindere da alcune valutazioni.

Seo è un investimento nel tempo

Il SEO è un investimento a medio lungo termine perchè richiede tempo per raggiungere gli obbiettivi di posizionamento tra i primi posti nella rete di ricerca. Infatti occorre un lavoro quotidiano del SEO Specialist per migliorare le pagine al fine di meglio indicizzarle sui motori di ricerca. E’ un investimento che però nel lungo periodo costerà di meno di una campagna SEM, perchè un sito con un buon posizionamento riceverà sempre traffico organico (si chiama così perchè tecnicamente non si paga) estremamente qualificato perchè frutto di un reale interesse nella ricerca. Il SEO è efficace perchè si posiziona nel mezzo del processo (Funnel) di acquisto quando l’utente ha già ricevuto lo stimolo, offrendogli quello verso cui ha mostrato interesse.
Esiste però un’incognita: nessuno potrà mai garantirti la sicurezza del posizionamento del sito nella prima pagina della pagina di ricerca per la keyword selezionata. A tal proposito il nostro consiglio se state valutando un investimento SEO offerto da una web agency, è quello di chiedere di vedere una dimostrazione concreta  su quali aziende hanno ottenuto i primi posti nella SERP. Questo è l’unico modo per valutare la bravura di un SEO Specialist.
Va però detto che chi raggiunge questo risultato ottiene una credibilità di grandissimo valore per l’azienda.

SEM ritorno immediato

Il SEM è un investimento a breve termine che porta immediatamente risultati: visite al sito web, nuovi lead o nuovi acquisti in caso di un E-Commerce; certamente aumenta il brand awareness.

Il SEM si posiziona all’inizio del Funnel di acquisto, quando si crea lo stimolo e l’interesse verso un prodotto oppure nel mezzo di questo quando contribuisce ad aumentare la consapevolezza e la fiducia nel brand.
Di contro il SEM deve essere continuamente alimentato dal budget pubblicitario e quindi a lungo termine si rivela più costoso di un investimento SEO. Inoltre i più critici  accusano il SEM  del fatto che questo cattura click anche da persone non veramente interessate al prodotto, le quali magari navigano per curiosità o addirittura cliccano per errore sui device mobili.

Qual è quindi la miglior scelta tra SEO e SEM?

Più che di una miglior scelta è più corretto parlare di una scelta più opportuna in funzione degli obbiettivi ed al tempo che si ha per realizzarli. Se per esempio occorre lanciare un nuovo sito, un nuovo prodotto o si necessita di un aumento di visibilità nel breve termine la scelta deve cadere sul SEM perchè porta risultati immediati, mentre col SEO sarebbe impossibile ottenerlo nel breve.
Se invece si ha un budget limitato, tempo per programmare e si desidera un ROAS (ritorno sull’investimento pubblicitario) più elevato, probabilmente il SEO è la scelta più sensata.

Alcuni Marketer obiettano che alla fine tutti gli investimenti in  Marketing online sono ricompresi sotto l’ombrello del SEM, perchè in effetti per esempio, per ottenere il massimo risultato dal SEO, si deve fare pubblicità online.

Noi la pensiamo in modo diverso: alla base di tutto il Marketing online ci deve essere il contenuto, il Content Marketing, ma questo sarà la prossima puntata.

Stai pensando a come promuovere la tua azienda online?
Promo.it Srl, titolare del trattamento, utilizzerà i dati inseriti al fine di (1) gestire la richiesta, per eventuali adempimenti amministrativi fiscali e di legge correlati, (2) nonché previo consenso facoltativo per finalità di marketing (invio di newsletter e di altre eventuali comunicazioni, materiali, informazioni legate a Promo.it). I dati potranno essere comunicati a terzi per il perseguimento della suddetta finalità. Il conferimento dei dati è obbligatorio per gestire la richiesta. Potrà esercitare i diritti scrivendo a privacy@promo.it per maggiori informazioni si rimanda all'informativa completa
News Correlate
social trend
Sempre più Internet sempre più Social Media
Nel 2017 più di 4 miliardi di persone sono ormai connesse a Internet, di cui 3,2 attive sui Social Media. ...
Leggi di più
voucher digitalizzazione
Voucher digitalizzazione: un’opportunità per la tua azienda
Per le imprese che stanno pensando a progetti di digitalizzazione come quelli per la sicurezza informatica o a progetti di ...
Leggi di più
WebGL
WebGL e il 3D sullo schermo in real time
L’obbiettivo di effettuare una comunicazione di Marketing sempre più efficace e persuasiva e di suscitare il famoso effetto “WOW” sul ...
Leggi di più